Ingredienti

Ingredienti:

  • 500 g. di pomodorini ciliegini
  • 500 g. di pomodori pelati
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 mazzetto di basilico
  • spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio da tè di passata di pomodoro
  • 1 pizzico di sale alle erbe
  • 2 capesante

Per decorare:

  • Un po’ di basilico tailandese
  • Basilico rosso
  • Fiori commestibili


Preparazione


Lavare i pomodorini ciliegini e i pelati e tagliarli a pezzetti. Versarli in una casseruola, condire con il sale alle erbe e aggiungere l’olio d’oliva, lo spicchio d’aglio, la passata di pomodoro e il basilico lavato. Mescolare bene il tutto e lasciarlo marinare in frigo per un giorno. Il giorno successivo miscelare il tutto in un frullatore, passarlo con un colino a maglie grosse e riporlo nuovamente al freddo.
Presentazione: servire il gazpacho freddo al pomodoro in piatti raffreddati, decorare con basilico tailandese e fiori e cospargervi sopra un po’ di buon olio d’oliva. Scottare brevemente le capesante in una padella in modo tale che abbiano ancora un aspetto vitreo al centro, condire con il sale alle erbe e decorare con il basilico rosso. Disporre sul piatto e ... fatevi deliziare!