richiesta non vincolante
*Miglior prezzo garantito
*annulablile
de | en | it

Escursioni

  • Pista ciclabile Brennero - Bolzano rad & kultur La tappa di 54 km porta dal Passo del Brennero prima nel piccolo paese di Colle Isarco e subito dopo a Vipiteno, un tempo potente città dei Fugger. Da qui gli appassionati della bici procederanno verso Castel Tono e lo splendido Castel Tasso fino a raggiungere il paese e il famoso forte di Fortezza dettagli
  •  
  • Lago di Varna biker Oggi optiamo per una passeggiata molto tranquilla, nemmeno tanto lunga e perfettamente adatta anche con bambini piccoli o con il passeggino. Nella zona industriale di Varna (accanto alla stazione di rifornimento Gostner) voltiamo verso il Lago di Varna e parcheggiamo la nostra macchina al parcheggio del campeggio all’ombra di un albero. dettagli
  •  
  • Maranza - Stoanamandln, gli uomini di pietra bike6 L’itinerario ciclabile parte da Maranza. Da qui si sale verso il padiglione del tennis e si prosegue a sinistra nella Valle di Valles su un sentiero di media difficoltà. Dopo qualche chilometro gli appassionati della mountain bike incroceranno la strada statale. dettagli
  •  
  • Escursione alle malghe di Funes bike5 L’escursione alle malghe parte dal Ranuimüllerhof in fondo alla Val di Funes. Da qui si raggiungono tutti i rifugi della valle. Ad esempio, si può pedalare fino all’idilliaca Malga Zannes da dove si apre una prima vista fiabesca sulle Odle dettagli
  •  
  • Alpe di Rodengo bike3 L’itinerario ciclabile parte da Rodengo al parcheggio di Villa a 885 m. Da qui i ciclisti giungono a Chivo e più avanti alla Spritzenhütte. dettagli
  •  
  • Plose bike2 Il tour di una giornata inizia nel centro del paese di Luson e porta gli appassionati del pedale prima alla via crucis e, passando per Pezzé, Luson di Dentro e Gunggen, fino al Rifugio Halsl. Da qui si pedala verso Eores di Dentro, la seggiovia Palmschoss e Valcroce. Si prosegue verso il Rifugio Plose e fin sulla cima. dettagli
  •  
  • Passo di Fundres bike L’itinerario di complessivi 78 km parte da Prati vicino a Vipiteno. Da qui si procede dapprima ancora in tranquillità su una strada asfaltata verso Tulve e lungo la Diga di Vizze (Ried) verso Fossa dove si volta in direzione del Passo di Fundres (segnavia 17, poi 17a). Da lì il sentiero di ghiaia e prato si fa molto più impegnativo e rimane pendente per ben 1.200 metri di dislivello.

    dettagli
  •